the sun rock band viaggi di luce giordania

“All’apparenza siete certi di sapere quando siete voi a dare o a ricevere, ma non tutto è così evidente, anzi… Credete di fare del bene a un altro, ma state dando a voi stessi.  Non è forse dando che si riceve?” Francesco Lorenzi – I segreti della Luce

La campagna solidale natalizia “Ma io credo in Te”, proposta dall’Officina del Sole e sostenuta dai The Sun, ha raccolto l’importante cifra di  7.000€, devoluti a don Mario Cornioli per finanziare i progetti che da anni realizza a favore dei profughi iracheni nella sua parrocchia di Mar Yousef ad Amman (Giordania).

A fronte di una popolazione di 9 milioni di abitanti, la Giordania accoglie circa 3 milioni di profughi fuggiti da guerre e persecuzioni. Qui i rifugiati si trovano in una sorta di limbo, nell’impossibilità di ritornare alle proprie case e con la speranza di una nuova vita in Australia, nel Nord America o in Europa.

Nella sua parrocchia, che la band ha visitato lo scorso ottobre con oltre 100 persone in occasione della prima edizione dei “Viaggi di Luce”, Abuna Mario e i suoi collaboratori si prendono cura di centinaia di famiglie di rifugiati cristiani, ridando loro dignità attraverso il lavoro e l’istruzione.

In particolare, la raccolta fondi serve a finanziare concreti progetti di promozione umana come la scuola pomeridiana e informale “Our Lady of Carmel” che accoglie centinaia di bambini iracheni; l’atelier di moda “Rafedin, un laboratorio nel quale imparare l’arte del cucito e della creazione di gioielli; la pizzeria Mar Yousef’s pizza che offre ottimo cibo italiano e prodotti di altissima qualità.

the sun rock band viaggi di luce giordania

the sun rock band viaggi di luce giordania

Per ulteriori informazioni e approfondimenti, vi invitiamo a visitare il sito dell’associazione Habibi.

La band desidera ringraziare per l’importante traguardo raggiunto tutti coloro che hanno partecipato a questa iniziativa, consapevoli che ogni piccola goccia donata fa la differenza per la vita di molti.

Anche don Mario ha voluto far giungere a tutti il suo grazie attraverso questo video-messaggio: ► guarda il video.
Buona visione!

0