the sun rock ban campagna GoFundMe

Con una lettera aperta, nella quale raccontano la situazione che stanno vivendo dopo la cancellazione della tournée e lo spostamento dell’uscita dell’album, i The Sun hanno lanciato sulla piattaforma Gofundme la raccolta fondi Produrre il futuro che vivremo insieme”.

La disponibilità mostrata da moltissime persone tramite numerose e-mail, messaggi e video pieni di affetto giunti alla band, li ha incoraggiati a “realizzare un progetto di autentica condivisione della seconda parte di produzione dell’album, una parte indispensabile che ora non saremmo in grado di costruire con la dovuta qualità che contraddistingue da sempre la produzione dei The Sun”.

Dopo aver autofinanziato la prima parte di produzione del nuovo disco – si legge nella presentazione – i fondi messi da parte per sostenere la pubblicazione stanno diminuendo per fronteggiare gli interminabili mesi di stop forzato. Da mesi siamo impossibilitati a lavorare e, a causa di un vuoto normativo, i lavoratori del nostro settore sono lasciati perlopiù senza alcun tipo di sostegno né di prospettiva”.

Francesco, Riccardo, Matteo, Gianluca e Andrea, assieme all’Officina del Sole, hanno così dato il via alla campagna “Produrre il futuro che vivremo insieme”, con l’intento di raccogliere fondi per completare il lavoro di realizzazione dell’album e lanciarlo con un’adeguata comunicazione.

D’altronde, come affermano nella stessa lettera, “fare le cose bene nella musica costa. E questa è un’occasione per dirlo apertamente. Anche per questo ogni volta che acquistate un nostro disco, libro o, meglio, ci invitate a realizzare un evento nella vostra città, permettete a questa storia controcorrente di esistere e resistere luminosamente!

I The Sun, però, non intendono chiedere semplicemente un sostegno “a fondo perduto”, ma hanno deciso di rispondere alla generosità di quanti aderiranno proponendo vere e proprie esperienze da vivere insieme, la possibilità di ricevere gadget esclusivi e di essere inseriti nei ringraziamenti del nuovo album.

Anche se siamo nella difficoltà, – scrivono a conclusione della lettera – siamo certi che tutto sarà per il bene. Questo tempo di prova diventerà una benedizione. Perché c’è sempre un buon motivo per vivere, per ridere, per scrivere, per credere. Grazie per tutto ciò che farete e faremo, insieme.”

Per leggere interamente la lettera e conoscere tutti i dettagli della campagna qui: ►CAMPAGNA GOFUNDME.

1

Un commento per “PRODURRE IL FUTURO CHE VIVREMO INSIEME

  1. Sara Bellagamba 3 settimane fa

    Sarò presente a Sala di Cesenatico alla cena del 17 settembre per sostenervi. Grazie